le bacche di Goji, l'antiossiodante che arriva dall'oriente

Le bacche sono i frutti della pianta del Goji, vegetale della famiglia delle solenaceae in comune con pomodori patate, melanzane, etc.., e costituita da due specie:

-       lycium barbarum

-       lycium Chinense.

Originaria del Tibet è oggi coltivata in tutto l’oriente e principalmente in Cina che rappresenta il primo produttore e mercato di consumo, le bacche sono ormai da tempo parte integrante della medicina tradizionale cinese per i suoi benefici.

Il frutto o bacca, ha ottime proprietà antiossidanti e contiene principi attivi e sostanze quali:

-       betaina

-       beta sitosterolo

-       ciperone

-       fisalina

-       germanio

-       luteina

-       zeaxantina

non è però consigliato l’uso in gravidanza per la presenza di betaina e luteina.

Considerata una buona alternativa alla vitamina C in una dieta, ha tra i suoi benefici il rallentamento dell’invecchiamento, rafforzamento della muscolatura e rallenta alcuni processi degenerativi della macula.

Il gusto simile ai frutti di bosco e uva passa, può essere assunto da un adulto in una dose consigliata massima di 30gr al giorno.

 Viene solitamente assunto da solo ma può essere usato in cucina per guarnire o arricchire dolci o merende, eventuali altri impieghi alla VS fantasia.

La nostra selezione di Goji è una tra le più complete in termine di packaging, pronte a soddisfare le varie esigenze di alimentazione. Formati dagli 80gr fino al kg, prossimamente si arricchira ulteriormente con un prodotto di altissima qualità. Una bacca tibetana raccolta in piantagioni ecosolidali tra le originarie delle prime colture di Goji.

Bacche di goji

Filtra i prodotti