La più grande tradizione italiana con tutto il gusto dei migliori cereali biologici. Tante proposte di grano, di riso, di mais, di farro, di Kamut®, di soia, di segale e di saraceno per tutti i gusti e nell’ottica di una dieta variata.



Il grano khorasan Kamut® è una particolare varietà di grano duro che, secondo tradizione e leggenda, deriverebbe dall’Egitto. 
Il nome deriva da “Kà moet” che, nella lingua egizia antica, significa “anima della terra”. 
Al giorno d’oggi viene coltivato esclusivamente con metodo biologico sotto licenza della Kamut International, nelle gradi pianure semi aride del Montana, dell’Alberta e del Saskatchewan. 
Nonostante sia più ricco di proteine del grano duro, i medici hanno rilevato una buona tollerabilità in circa il 70% di intolleranza al frumento. 
Non è invece adatto ai celiaci poiché contiene comunque glutine. 
Possiede un alto contenuto di selenio, variabile a seconda del terreno di coltura, e, dato l’alto tenore proteico e la buona qualità del glutine presente, si presta sia alla preparazione di paste alimentari che ottimi prodotti da forno dolci e salati.
Il farro è un cereale parente stretto del grano. Le regioni italiane vocate per la coltivazione del farro sono: Abruzzo, Lazio, Marche, Molise, Toscana e Umbria. Esso è composto principalmente da carboidrati complessi, ridotto quantitativo di grassi e buona quantità di proteine e fibra.
Con la farina di farro si produce, oltre a prodotti da forno dolce e salato e alla pasta, un ottimo pane, migliore di quello di frumento integrale poiché a parità di fibre non ha il tipico sapore di crusca, ma si avvicina molto al sapore di pane bianco, rispetto al quale è addirittura più aromatico e per certi aspetti migliore.

Il riso è un cereale importante, fornisce soprattutto carboidrati (ricchi di aminoacidi essenziali), discrete qualità di lipidi e proteine vegetali, vitamine B e E e numerosi minerali. Per la sua alta digeribilità, il riso non affatica lo stomaco e non provoca gonfiori.

Il mais contiene carboidrati, buone proteine, pochi grassi e molti sali minerali e vitamine. Molto nutritivo, ricostituente ed energetico. 

Il grano saraceno, cereale che appartiene alla famiglia delle Poligonacee e quindi naturalmente privo di glutine, è un alimento molto equilibrato, con un patrimonio proteico di elevato valore e dal sapore pieno, ricco ed inconfondibile.